CanicattiNotizie

Troppi positivi al Covid 19, il sindaco ha deciso: "Sospeso il mercato settimanale"

L'aumento dei contagi ha convinto il primo cittadino di Canicattì a "stoppare" tutto

Non è quasi certamente un buon momento per Canicattì. I troppi positivi hanno convinto il sindaco, Ettore Di Ventura, a sospendere il mercato settimanale. Uno "stop" quasi obbligato. 

"Informiamo che, visto l'attuale incremento dei casi di contagio nella nostra città - si legge in una nota del Comune - al fine di scongiurare un potenziale affollamento di persone e il mancato rispetto delle prescrizioni atte ad evitare il diffondersi del virus, il sindaco Ettore Di Ventura ha emesso un'ordinanza con la quale sospende lo svolgimento del mercatino settimanale di via Carlo Alberto per mercoledì 18 novembre". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento