Martedì, 28 Settembre 2021
Canicatti Canicattì

Vessava gli automobilisti chiedendo soldi, bloccato parcheggiatore abusivo davanti al cimitero

I poliziotti gli hanno fatto una multa di mille euro. Per lui e per tre giovanissimi chiesti i fogli di via obbligatori

Chiedeva l'obolo. E lo faceva con insistenza. Qualcuno, stanco di sborsare le monete e in ansia per le sorti della propria autovettura, s'è deciso di rompere la cortina del silenzio ed ha chiamato la polizia. Gli agenti del commissariato di Canicattì hanno individuato, bloccato e sanzionato - la multa è di mille euro - il posteggiatore abusivo che era al "lavoro" nella zona del cimitero. Un uomo, non di Canicattì, che nei prossimi giorni potrebbe vedersi notificare un foglio di via obbligatorio. Esattamente come dovrebbe accadere a tre giovani, rintracciati a Canicattì ma residenti altrove, che avevano un fare sospetto. 

I poliziotti del commissariato hanno fatto scattare i controlli ed hanno appurato che i tre avevano precedenti per furti e rapine. Sono stati subito allontanati dalla città, ma a dimostrazione che non sono persone gradite è stata richiesta la firma di un foglio di via obbligatorio al questore Maurizio Auriemma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vessava gli automobilisti chiedendo soldi, bloccato parcheggiatore abusivo davanti al cimitero

AgrigentoNotizie è in caricamento