Martedì, 28 Settembre 2021
Canicatti Canicattì

Emergenza furti e rapine, il sindaco chiede aiuto al prefetto

Di Ventura sollecita la convocazione di un comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo i due recenti episodi

Il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura, dopo la recente rapina ai danni di una tabaccheria e l'irruzione in casa di un'anziana che dormiva, ha chiesto al prefetto Dario Caputo la convocazione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica di Agrigento.

"Ho ritenuto doveroso coinvolgere Sua Eccellenza - commenta il sindaco Di Ventura - di cui ho avuto modo di riscontare, più volte, disponibilità e vicinanza alla città. Pur apprezzando il quotidiano impegno delle forze dell'ordine nel cercare di garantire un clima di legalità e di sicurezza nel nostro territorio, ritengo che sia necessaria una strategia unitaria che coinvolga tutte le parti sotto l'accurata regia del nostro prefetto. Sono più che certo che sia il modo migliore per raggiungere l'obiettivo di ridare serenità alla nostra gente".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza furti e rapine, il sindaco chiede aiuto al prefetto

AgrigentoNotizie è in caricamento