rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
L’iniziativa / Canicattì

Collaborazione culturale, sociale ed economica: Canicattì sigla gemellaggio con Naxxar (Malta)

L'assessore Vincenzo Sciabica: "Siamo convinti che entrambe le comunità trarranno grandi benefici da questa preziosa collaborazione"

“Grapes and Wheat at Music and Crafts”. Questo il progetto europeo, organizzato dal Comune di Naxxar (Malta) in collaborazione con il Comune di Canicattì, che è stato presentato nei giorni scorsi. Durante l’iniziativa è stato siglato il patto di gemellaggio tra le due città dal sindaco Anne Marie Muscat e dall’assessore alle Attività produttive Vincenzo Sciabica, delegato del sindaco Vincenzo Corbo.

Presenti, in qualità di ospiti istituzionali rappresentanti la comunità italiana a Malta, la delegazione dell’Ambasciata d’Italia, dell’istituto italiano di cultura, del Comites e della Camera di commercio Italo-Maltese. Fondamentale, inoltre, la mediazione di Ivana Legname. La due giorni è stata inaugurata con una cerimonia di benvenuto al Mulino a Vento di Naxxar, location che ha ospitato anche un’esposizione di prodotti tipici siciliani e maltesi. Nell’ambito dell’incontro sono state presentate delle relazioni tecniche sui legami tra le due città. L’evento è stato allietato dal concerto della banda di Canicattì, al seguito della delegazione canicattinese, e da musica tradizionale maltese.

Il progetto è stato finanziato con fondi europei. “Siamo soddisfatti di questa importante occasione – dichiara l’assessore Sciabica - e siamo convinti che entrambe le comunità trarranno grandi benefici da questa preziosa collaborazione culturale, sociale ed economica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collaborazione culturale, sociale ed economica: Canicattì sigla gemellaggio con Naxxar (Malta)

AgrigentoNotizie è in caricamento