menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Azzannato da un randagio finisce in ospedale: 40 punti di sutura

L'uomo avrebbe tentato di difendere il proprio cane che rischiava di essere aggredito dall'animale senza padrone

Tenta di difendere il proprio cane dall'aggressione di un randagio, che è riuscito ad intrufolarsi all'interno del giardino, e viene azzannato ad un polpaccio. Un uomo di Canicattì è finito - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - al pronto soccorso dell'ospedale "Barone Lombardo" dove i medici gli hanno applicato una quarantina di punti di sutura. E' accaduto in un'abitazione di campagna. 

Ed ieri, visto che a quanto pare il cittadino ferito è molto conosciuto in città, a Canicattì non si parlava d'altro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento