Elezioni Europee, solo il 36,42% degli aventi diritto si è recato alle urne

I Comuni con l'affluenza più bassa sono stati quello di Lampedusa e Linosa i cui elettori si sono fermati al 26,62%, quello di Castrofilippo: 27,48% e Licata: 28,36%. Alle ore 23, la "risposta" è stata invece buona a Sambuca di Sicilia con il 56,11% degli aventi diritto e a Casteltermini con il 50,92%

Un momento di un passato spoglio elettorale

I "giochi" sono fatti. Anche gli agrigentini hanno scelto chi - fra i candidati - e quale partito mandare al Parlamento Europeo. In calcio d'angolo, forse come d'abitudine, l'affluenza è aumentata. Nessun dato concertante, per carità. Ma, seppur con timidezza, gli agrigentini hanno voluto contribuire. Alle ore 23, l'affluenza - ad Agrigento e provincia - è stata pari al 36,42%. Nel 2014 era stata, sempre a chiusura delle urne, pari al 42,28%. 

Elezioni Europee, urne disertate: alle 12 ha votato solo il 7,31 per cento

I Comuni con l'affluenza più bassa sono stati quello di Lampedusa e Linosa i cui elettori si sono fermati al 26,62%, quello di Castrofilippo: 27,48% e Licata: 28,36%. Quelli che, invece, alle ore 23, si sono contraddistinti per affluenza elevata sono stati: Sambuca di Sicilia con il 56,11% degli aventi diritto, Casteltermini con il 50,92% e Cammarata con il 46,34%. 

Agrigento, città capoluogo, si è fermata al 37,79%. Nel 2014 l'affluenza - a chiusura delle urne - era stata del 42,31. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ore 19. Ha votato solo il 25,70% degli aventi diritto

L'affluenza di tutti i Comuni 

Agrigento: 37,79% (42,31%); Alessandria della Rocca: 30,31% (32,95%); Aragona: 43,10% (46,08%); Bivona: 39,39% (54,68%); Burgio: 32,65% (47,13%); Calamonaci: 40,83% (43,07%); Caltabellotta: 39,96% (74,47%); Camastra: 38,81% (46,22%); Cammarata: 46,34% (55,22%); Campobello di Licata: 37,37% (40,90%); Canicattì: 31,13% (38,90%); Casteltermini: 50,92% (53,72%); Castrofilippo: 27,48% (33,14%); Cattolica Eraclea: 30,41% (39,17%); Cianciana: 37,84% (39,84%); Comitini: 41,05% (42,42%); Favara: 34,13% (37,18%); Grotte: 43,05% (42,62%); Joppolo Giancaxio: 39,31% (47,10%); Lampedusa e Linosa: 26,62% (26,68%); Licata: 28,36% (28,22%); Lucca Sicula: 42,49% (45,15%); Menfi: 36,88% (40,68%); Montallegro: 33,86% (27,48%); Montevago: 37,98% (43,39%); Naro: 30,73% (73,02%); Palma di Montechiaro: 28,49% (28,23%); Porto Empedocle: 35,89% (40,76%); Racalmuto: 38,64% (73,87%); Raffadali: 36,76% (40,23%); Ravanusa: 36,13% (38,76%); Realmonte: 41,36% (43,73%); Ribera: 36,42% (38,46%); Sambuca di Sicilia: 56,11% (52,09%); San Biagio Platani: 29,98% (65,70%); San Giovanni Gemini: 46,11% (54,01%); Sant'Angelo Muxaro: 37,83% (42,96%); Santa Elisabetta: 32,73% (69,01%); Santa Margherita Belice: 40,33% (42,01%); Santo Stefano Quisquina: 37,71% (39,14%); Sciacca: 41,65% (47,49%); Siculiana: 42,41% (48,63%) e Villafranca Sicula: 41,19% (57,40%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento