rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Istat

Export, l'Agrigentino tiene testa: +20% nei primi tre mesi del 2023

A certificare i numeri delle esportazioni siciliane è l'Osservatorio economico di Unioncamere Sicilia

L'export siciliano in frenata nel primo trimestre 2023. Da gennaio a marzo scorso, infatti, il fatturato delle vendite all'estero si è attestato complessivamente su 3,3 miliardi di euro con una diminuzione del 2,4% rispetto al primo trimestre del 2022. A certificare i numeri delle esportazioni siciliane è l'Osservatorio economico di Unioncamere Sicilia che ha rielaborato i dati regionali dell'Istat  riguardanti  l'export nei primi tre mesi del 2023.  

Tra  le province con le migliori performance, Catania con 578 mln di fatturato (+4%), Trapani con 98 mln (+24%), Caltanissetta con 94 mln (+61%), Agrigento con 50 mln (+20%), Enna con 7 mln (+71 %),in negativo Messina(-15%), Palermo (-7%), Ragusa (-7%) e Siracusa (-5%).

"I  dati  dell'export - commenta  il  presidente  di Unioncamere  Sicilia,  Giuseppe  Pace - confermano  la tenuta delle  imprese  esportatrici nel primo trimestre  2023 con  3,3  miliardi  di fatturato e una leggera frenata del -2,4%. Si apprezza sapere che i prodotti siciliani fanno gola principalmente  a Stati  Uniti,  Croazia,  Grecia,  Spagna,  Gibilterra,  che  rappresentano  quasi  il 40% dell'export totale dell'isola". I settori che hanno spinto l'export della Sicilia nel primo trimestre  2023,  sono coke e prodotti petroliferi raffinati con 2mld di fatturato, agroalimentare e bevande con 243mln, computer e apparecchi  elettronici con  242  mln, prodotti  chimici 205  mln, prodotti  agricoli e animali 200 mln circa di fatturato.

"A  fare  la  parte  del  leone - aggiunge  il  segretario  generale  di Unioncamere  Sicilia,  Santa Vaccaro - si confermano coke e prodotti petroliferi raffinati che rappresentano oltre la metà del  totale  delle  esportazioni  made  in  Sicily".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Export, l'Agrigentino tiene testa: +20% nei primi tre mesi del 2023

AgrigentoNotizie è in caricamento