menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Caltabellotta, uno dei comuni interessati

Caltabellotta, uno dei comuni interessati

Comuni montani e aree interne: in arrivo oltre un milione e mezzo di euro

Le risorse sono destinate ad attività produttive e aziende e potranno essere utilizzate anche per interventi di ammodernamento e adeguamento tecnologico

Sostegno alle attività produttive delle aree interne e montane, in arrivo oltre 1 milione e mezzo di euro per la provincia di Agrigento.

Il provvedimento è stato firmato nei giorni scorsi dal Governo nazionale e interessa diversi comuni del nostro territorio, classificati tra periferici e ultraperiferici: i fondi serviranno per finanziare attività di sostegno economico a piccole e medie imprese, attraverso contributi a fondo perduto per spese di gestione, interventi di ristrutturazione, ammodernamento e ampliamento delle strutture, acquisto di macchinari, rifacimento di impianti eccetera. 

Ecco tutti i comuni interessati e le relative somme erogate: Alessandria della Rocca, 110.782 euro; Bivona, 132.109 euro; Burgio, 104.933 euro; Calamonaci, 66.176 euro, Caltabellotta, 131.430 euro; Camastra 87.327 euro; Cianciana 127.590 euro; Comitini 55.453 euro; Lucca Sicula, 79.942 euro; Montallegro 101.654 euro; Montevago 114.504 euro; San Biagio Platani, 120.707 euro; Santa Elisabetta 96.159 euro; Sant'Angelo Muxaro, 66.117 euro; Santo Stefano Quisquina 159.168 euro; Villafranca Sicula, 68.687 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento