menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deficit da 17 milioni di euro, la Giunta approva il piano di riequilibrio

Con questo passo, è stata confermata la volontà dell’amministrazione Di Ventura di non procedere alla dichiarazione del dissesto finanziario dell’ente

Il deficit è di 17 milioni di euro. Conti in rosso anche a Canicattì dove ad accertarlo è stata la Giunta che ha già predisposto un piano di rientro, il cosiddetto riequilibrio dei conti, che dovrà essere poi approvato, per essere esecutivo, dal consiglio comunale. Lo riporta oggi il Giornale di Sicilia. Con l’approvazione dell’atto in Giunta è stata confermata la volontà dell’amministrazione Di Ventura di non procedere alla dichiarazione del dissesto finanziario dell’ente. "Oggi (ieri ndr.) approviamo questo piano di riequilibrio finanziario – ha detto, al Giornale di Sicilia, il sindaco Ettore Di Ventura – ed è già un primo passo verso l’armonizzazione contabile. Sarà poi il consiglio comunale ad esprimersi definitivamente sulla questione indicando se il percorso che abbiamo intrapreso come Giunta viene condiviso anche dall’assemblea cittadina". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento