menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendite e acquisti on line, ad Agrigento solo il 4,5% degli annunci

Il mercato dell’usato continua a crescere, a rilevarlo è un sondaggio della Doxa ma la provincia è in coda alle classifiche

Secondo l’Osservatorio 2017 Second Hand Economy condotto da DOXA per Subito, il 40% dei siciliani vende o acquista beni di seconda mano.  Ad Agrigento il 4,5% degli annunci, l’auto l’oggetto più cercato.

Il mercato dell’usato continua a crescere grazie a un approccio ai consumi innovativo e smart che vede gli italiani sempre più protagonisti delle proprie scelte, in linea con le passioni e in funzione dello stile di vita, tanto che negli ultimi 3 anni il volume d’affari di questo settore è aumentato in modo costante, grazie al forte traino della compravendita online (+72% dal 2014). A svelarlo la quarta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da DOXA* per Subito, piattaforma n. 1 in Italia per comprare e vendere con oltre 8 milioni di utenti unici mensili**, da cui emerge che il valore dell’economia dell’usato è di € 21 miliardi, ovvero l’1,2% del PIL italiano. I settori più importanti in termini di valore sono Motori (€15 mld), seguiti da Casa&Persona (€3,6 mld) e Elettronica (€1,3 mld).

Per quanto riguarda ciò che i siciliani mettono in vendita su Subito, le categorie più gettonate sono auto, arredamento e casalinghi e telefonia. La provincia più attiva è Palermo con il 36,7% di annunci pubblicati nel 2017, mentre al secondo posto troviamo Catania con il 31,1% degli annunci. Seguono Siracusa con il 6,9%, Messina (6,9%) e Trapani (6,1%). Chiudono la rosa delle province Agrigento con il 4,5% degli annunci e auto, Vespa e trattori tra gli oggetti più ricercati, Ragusa (3,6%), Caltanissetta (2,3%) e Enna (1,5%).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento