Invasi pieni, campagne a secco: si corre ai ripari per salvare l'annata

Ad oggi le dighe conterrebbero quasi 95 milioni e mezzo di metri cubi d'acqua a fronte di un potenziale di oltre 110 milioni

(foto ARCHIVIO)

Invasi pieni, campagne a secco. Come racconta infatti il quotidiano La Sicilia in edicola oggi, mentre le precipitazioni naturali da ormai un paio di mesi sono un vero e proprio miraggio, cosa che sta mettendo a dura prova le coltivazioni in molte zone della provincia, gli invasi regionali sarebbero tutti pieni quasi fino al limite massimo previsto.

Stando al quotidiano catanese, le dighe conterrebbero quasi 95 milioni e mezzo di metri cubi d'acqua a fronte di oltre 110 milioni disponibili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Consorzio di bonifica, quindi, starebbe valutando l'ipotesi di un piano di irrigazione urgente al fine di limitare i danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Impennata di contagi Covid-19: l'Agrigentino sale a 75 casi

  • Coronavirus, morto al "Sant'Elia" il medico del lavoro di Palma di Montechiaro: c'è pure un quarto caso

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento