rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Urologia, un medico licatese a capo della sezione dell'associazione europea

Angelo Territo lavora all’ospedale universitario "Fundació Puigvert" di Barcellona

Importante riconoscimento per il medico licatese Angelo Territo, urologo dell’ospedale universitario "Fundació Puigvert" di Barcellona. Il professionista è stato nominato infatti direttore del gruppo "Trapianto Renale" della Yau, Young academic urologists, ovvero la sezione dei giovani urologi accademici dell'associazione europea di Urologia.

Il gruppo è nato nel luglio 2021 ed è stato promosso da Territo, riunendo giovani under 40 esperti nel campo della trapiantologia renale, con curriculum scientifico impeccabile e provenienti da tutta Europa.

“In qualità di chirurgo urologo dedicato anche ai trapianti di rene, sono profondamente orgoglioso di presiedere e coordinare tale gruppo di eccellenze provenienti da tutta Europa, con notevoli capacità chirurgiche e spiccata dedizione per la ricerca scientifica. Tra i principali obiettivi del gruppo vi è quello di coniugare la nostra attività chirurgica con la ricerca scientifica che, saggiamente impiegata, si traduce in beneficio per i pazienti affetti da insufficienza renale cronica (in dialisi o in pre-dialisi) da sottoporre a trapianto di rene (da donatore cadavere o da vivente). Ovvero, enfatizzare il concetto di attività scientifica impiegata per migliorare la cura dei pazienti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urologia, un medico licatese a capo della sezione dell'associazione europea

AgrigentoNotizie è in caricamento