Realmonte: Un paese di centenari

Doppi festeggiamenti per la signora Raimonda Gatto, che ha compiuto cento anni, e il signor...

Realmonte: Un paese di centenari
Grande festa, a Realmonte, intorno a due anziani del paese, tra i più longevi della popolazione. Nella “Casa famiglia” della signora Messina, infatti, Raimonda Gatto è stata festeggiata dalla comunità per aver raggiunto il traguardo dei 100 anni. Poche ore prima è stato invece festeggiato Alfonso Cottone che di anni ne ha compiuti 102. E’ stato don Pino Agozzino, giovane parroco del paese, ad officiare in entrambi i casi la messa in onore dei centenari. Quella per i 102 anni di Alfonso Cottone, tra l’altro nonno del sindaco di Realmonte, Piero Puccio, è stata celebrata in una Chiesa Madre affollatissima tra una moltitudine di parenti e conoscenti mentre nella saletta della casa di riposo Messina, in contrada Scavuzzo, è stata celebrata la messa per i 100 anni di Raimonda Gatto. Quest’ultima di origini empedocline, vedova da 25 anni di un pescatore, madre di otto figli, quatto maschi e quattro femmine, (tutti presenti all’evento tra cui una figlia giunta appositamente dall’Inghilterra) verso gli anni Sessanta si era trasferita a vivere con la famiglia a Sciacca fin quando, otto anni fa, ormai novantenne è stata accolta nella comunità di Realmonte.

Diversa invece la “storia” personale di Alfonso Cottone, da sempre residente a Realmonte e da sempre, lavorando in campagna, abituato alla vita all’aria aperta. Durante la messa don Pino ha rimarcato come “chiunque a Realmonte conosce, in chiesa, il posto di nonno Alfonso” sempre presente alle funzioni religiose. Per nonno Alfonso dopo la messa, in segno di giubilo, sono stati liberati nel cielo di Realmonte decine e decine di palloncini colorati. Per i due centenari, l’Amministrazione, presente con il sindaco Piero Puccio e con diversi assessori e consiglieri comunali, ha fatto preparare la torta con la tradizionale candelina dei 100 anni, spenta, non senza fatica, direttamente dai centenari.

La cittadina di Realmonte si conferma così una delle “capitali” agrigentine della longevità. Nei prossimi mesi, infatti, dovrebbero guadagnare il traguardo dei cento anni altri cinque anziani di Realmonte, tre donne e due uomini per i quali, in paese, si sta già fantasticando sull’organizzazione di un’altra maxi festa popolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento