menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Tribunale di Agrigento

Il Tribunale di Agrigento

Accusato di aver truffato un'agrigentina, assolto 29enne di Mondragone

L'uomo, secondo le indagini della Procura, avrebbe chiesto il pagamento anticipato da parte della presunta vittima, senza però spedire il telefono cellulare oggetto della trattativa. Assolto "perché l'imputato non ha commesso il reato"

Era accusato di aver truffato una donna agrigentina nel corso della compravendita di un cellulare tramite un sito internet. Ma il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Michele Contini, lo ha assolto "perché l'imputato non ha commesso il reato". Protagonista della vicenda F.G., 29enne di Mondragone (Caserta). L'uomo, secondo le indagini della Procura, avrebbe chiesto il pagamento anticipato da parte della presunta vittima, senza però spedire il telefono cellulare oggetto della trattativa. Ma il giudice, ritenendo fondate le istanze formulate dall'avvocato Federica Marchica, difensore del 29enne, ha assolto il mondragonese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento