Trovato un ordigno davanti a Torre di Gaffe: sarà fatto brillare dagli artificieri

Si tratta di una bomba inesplosa risalente alle Seconda Guerra mondiale, si attende adesso che sia fatta brillare

(foto aRCHIVIO)

Un ordigno bellico, probabilmente risalente alla Seconda Guerra mondiale, è stato trovato nello specchio d'acqua  davanti alla spiaggia di Torre di Gaffe, a Licata. A riferirlo è l'edizione odierna del quotidiano La Sicilia.

La guardia costiera, rilevata la presenza del residuato, ha emanato un'ordinanza che inibisce il transito pedonale e anche l'ormeggio, la pesca e la balneazione per un raggio di 500 metri dall'area in cui è stato individuato.

È probabile che già nelle prossime ore a Torre di Gaffe arriveranno gli artificieri che si occuperanno di far brillare l'ordigno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento