menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle strade interessate dal provvedimento

Una delle strade interessate dal provvedimento

Strade dissestate, deciso il limite di 30 chilometri orari

Il provvedimento è stato adottato dal settore Infrastrutture Stradali del Libero consorzio dei Comuni. Ecco l'elenco delle arterie interessate

Il settore Infrastrutture Stradali del Libero consorzio dei Comuni ha emesso due ordinanze con le quali viene imposta la velocità massima di 30 chilometri orari in entrambe le direzioni di marcia lungo alcune strade ex consortili.

La misura è stata adottata “considerata la difficile situazione di alcune strade interne, a causa di preesistenti dissesti del manto stradale accentuati – scrive l’ex Provincia - in seguito ai recenti eventi di pioggia”. Ecco le arterie interessate: la strada esterna Aragona - Joppolo Giancaxio, dal chilometro 1+900 al chilometro 5+900; la Salto Fontana - Panzica, la S. Rosalia - Marra-Muxarello, la Canalotto Carbonia e Carbonia – Muxarello, lungo gli interi tracciati.

“Il settore Infrastrutture Stradali raccomanda – si conclude la nota - la massima prudenza e il rigoroso rispetto dei nuovi limiti di velocità, opportunamente segnalati, a quanti percorrono abitualmente queste strade”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento