"Perseguitava l'ex moglie con pedinamenti e appostamenti", condannato

Un anno di reclusione per l'accusa di stalking. Il giudice ha deciso anche un risarcimento per la donna

Condanna per stalking

Un anno di reclusione per l'accusa di stalking. La condanna è stata inflitta dal giudice Giuseppe Miceli nei confronti di R.B., accusato di avere perseguitato l'ex moglie con continui pedinamenti e appostamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, che si è costituita parte civile con l'assistenza dell'avvocato Floriana Salamone, ha ottenuto anche un risarcimento del danno. L'imputato, secondo l'accusa, avrebbe perseguitato l'ex moglie appostandosi davanti alla sua abitazione e cercando di avvicinarsi a ogni ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Coronavirus, in Sicilia altri 36 casi in 24 ore: 20 positivi nell'Agrigentino

  • "Cinquecento persone ammassate a ballare", blitz della polizia: chiuso locale

  • Da Covid-free a incubo contagi, 6 gli ammalati: tutti tornati da Malta, Romania, Belgio e Lombardia

  • Finisce la pensione e resta senza mangiare per 5 giorni: poliziotti fanno la spesa ad un anziano

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento