menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Agrigento

Il Comune di Agrigento

Cresce la spesa per la giunta comunale: stanziati oltre 36mila euro in più

Le somme riguardano l'anno 2019 e derivano dall'aumento dell'indennità di un assessore che è andato in pensione dal proprio lavoro

Lo stanziamento non è poi così elevato, ma ha comunque colpito già la fantasia e l'attenzione di molti, tra i componenti dell'opposizione consiliare.

Nei giorni scorsi il dirigente finanziario del Comune di Agrigento ha infatti stanziato oltre 35mila euro per rimpinguare il fondo destinato alle indennità degli assessori e del sindaco, al fine di rispondere ad una maggior necessità economica. Siamo chiari, non c'entrano le nuove nomine in Giunta (dato che tutto è stato realizzato a saldi invariati) ma, a quanto pare, tutto dipende dal pensionamento di uno degli assessori, che si è congedato dall'ente pubblico per il quale lavorava. Questo perché, dicono le regole, fintanto che sei un dipendente pubblico - e se non vai in aspettativa - non puoi ottenere più del 50% dell'indennità spettante secondo i parametri di legge (che sono tetti massimi che possono essere ribassati per volontà dei diretti interessati, ovviamente). Ma se non hai più un lavoro presso la pubblica amministrazione la regola non vale e quindi, salvo rinunce volontarie, lo stipendio da assessore spetta tutto per intero.

Non è comunque l'unico aumento "regolarizzato" per lo scorso anno: gli uffici hanno infatti stanziato oltre 5.700 euro per un anno di rimborsi spettanti agli assessori e al sindaco per spese di viaggio rendicontate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento