Venerdì, 19 Luglio 2024
La protesta

Sgomberato il parcheggio della Prefettura 24 ore prima della festa del 2 giugno: l'ira degli automobilisti

Necessario creare lo spazio per allestire un palchetto dedicato alla manifestazione a tema. Ma in molti sollevano perplessità sull’intervento dei vigili urbani, ritenuto “eccessivamente anticipato”, per la rimozione dei mezzi

Una porzione di piazza Vittorio Emanuele, quella adiacente al palazzo della Prefettura, è stata sgomberata questa mattina, giovedì 1 giugno, 24 ore prima dello svolgimento di una manifestazione legata alla festa della Repubblica. I vigili urbani sono infatti intervenuti sul posto per rimuovere tutti i mezzi parcheggiati, in alcuni casi in maniera forzata, scatenando l’ira degli automobilisti che ritengono “eccessivamente anticipata” questa operazione, soprattutto in considerazione del fatto che si tratta di una zona nevralgica della città che da sempre soffre la mancanza di aree di sosta adeguate.

Disagi, proteste e disappunto nel momento in cui la zona è stata “svuotata”. Numerosi cittadini sono stati dunque costretti a cercare posto altrove, decisamente lontano dato che gli spazi per la sosta, in questa zona non abbondano, con in più la rabbia di vedere, a poca distanza, un parcheggio pluripiano incompiuto e in stato di abbandono. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberato il parcheggio della Prefettura 24 ore prima della festa del 2 giugno: l'ira degli automobilisti
AgrigentoNotizie è in caricamento