Scazzottata fra padre e figli per questione di soldi: un ferito in ospedale

La pattuglia dei carabinieri è intervenuta come un fulmine, evitando di fatto che la situazione potesse degenerare e qualcuno si facesse seriamente male

(foto ARCHIVIO)

Il diverbio, ben presto trasformatosi in una zuffa, avrebbe avuto origine da motivi economici. Era mezzanotte, quella fra martedì e ieri, quando, in un bar della zona del porto di Porto Empedocle, divampava la lite fra padre e due figli. Un’autentica zuffa – stando a quanto è stato ricostruito dai carabinieri del comando provinciale di Agrigento – che è stata, però, sedata, e appena in tempo, dai carabinieri della stazione di Porto Empedocle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pattuglia è intervenuta come un fulmine, evitando di fatto che la situazione potesse degenerare e qualcuno si facesse seriamente male. Calmati gli animi, i militari dell’Arma della stazione cittadina hanno cercato di ricostruire cosa fosse effettivamente accaduto e cosa avesse innescato la lite. Motivi economici, a quanto pare vi sarebbero diatribe di carattere finanziario fra padre e due figli. Uno degli empedoclini coinvolti si è fatto medicare, per le ferite riportate, al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Non è, per sua fortuna, in gravi condizioni. I carabinieri della stazione Empedoclina hanno invitato tutti i coinvolti nella lite a formalizzare, qualora lo ritenessero opportuno, una querela di parte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento