Sbarchi a Lampedusa, ancora approdi: tunisini "beccati" sulla terraferma

All'hotspot di contrada Imbriacola sono, al momento, ospitati 960 extracomunitari. La struttura d'accoglienza è al collasso

I tunisini sbarcati a Cala Palma

Sono 12 i barchini rintracciati davanti all'isola di Lampedusa dalle motovedette della Guardia di finanza e da quelle della Capitaneria di porto durante la notte. A bordo un minimo di 10 persone e un massimo di 25. Due le operazioni condotte a terra dalle Fiamme gialle che hanno rintracciato 5 tunisini al molo Sanità e altri 15 al molo
Madonnina.

Poco prima dell'1 di notte, dopo l'ennesimo sbarco, i poliziotti in servizio all'hotspot hanno avuto serie difficoltà - per mancanza di spazio - nelle procedure di identificazione.  La prefettura di Agrigento ha disposto il trasferimento di 200 tunisini con il traghetto di linea che giungerà in serata a Porto Empedocle. Il gruppo sta per lasciare la struttura d'accoglienza di contrada Imbriacola dove resteranno in 760  a fronte di una capienza massima prevista di 95 persone. 

Nel pomeriggio ci sono stati altri due sbarchi. La guardia costiera ha rintracciato altri 29 tunisini a largo dell'isola. Il gruppo è stato portato all'hotspot dove, al momento, ci sono 809 migranti. Un secondo barchino, con a bordo 15 tunisini fra cui una donna, è riuscito ad arrivare fino a Cala Palme.

I migranti sono stati bloccati dai militari della Guardia di finanza. Anche loro sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola, al momento, ci sono 824 persone a fronte di una capienza massima, nell'unico padiglione rimasto utilizzabile, di 95 persone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Aggiornato alle ore 20,35)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Si sente male in spiaggia e si accascia, inutili i soccorsi: muore 66enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento