Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Santa Elisabetta

Allaccio abusivo alla rete d'illuminazione pubblica, arrestata casalinga

La cinquantatreenne, bloccata dai carabinieri, dovrà adesso rispondere dell'ipotesi di reato di furto aggravato

I carabinieri e i tecnici dell'Enel hanno scoperto un allaccio abusivo - l'ennesimo - creato da una privata abitazione alla rete d'illuminazione pubblica. Ha 53 anni la casalinga di Santa Elisabetta che è stata arrestata, dai carabinieri della stazione cittadina e da quelli della compagnia di Canicattì, per l'ipotesi di reato di furto aggravato. 

L'arresto è stato fatto al termine di una mirata verifica. Il sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo d'inchiesta subito aperto, ha disposto gli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allaccio abusivo alla rete d'illuminazione pubblica, arrestata casalinga
AgrigentoNotizie è in caricamento