Cronaca

Santa Elisabetta, piante di cannabis nascoste nella terrazza

I carabinieri hanno scoperto una serra occultata da un muro che ne permetteva l’accesso solamente scavalcando la ringhiera

I carabinieri della stazione di Santa Elisabetta hanno arrestato Alfonso Lombardo, pregiudicato di 23 anni. I militari dopo una perquisizione domiciliare hanno scoperto otto piante di cannabis coltivate in una serra ricavata sulla terrazza di casa ed abilmente occultata da un muro che ne permetteva l’accesso solamente scavalcando la ringhiera. I carabinieri, infatti, per potervi accedere hanno dovuto abbattere il manufatto in cemento. Il giovane dopo le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Elisabetta, piante di cannabis nascoste nella terrazza

AgrigentoNotizie è in caricamento