menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
San Leone, i carabinieri arrestano due pusher

San Leone, i carabinieri arrestano due pusher

San Leone, i carabinieri arrestano due pusher

Roberto Capraro e il minore S.D. sono stati trovati in possesso di 11,380 grammi di sostanza...

I carabinieri della Stazione di Villaggio Mosè hanno tratto in arresto per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, Roberto Capraro, 20 anni, e il minore S.D., entrambi di Agrigento. Gli stessi, a seguito di una perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di 11,380 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish e 0,396 grammi di cocaina, nonché della somma in contanti di 110 euro. Inoltre, nel corso delle perquisizioni domiciliari, nella abitazione di Capraro è stata rinvenuta la somma di 350 euro, verosimilmente provento di spaccio, mentre nell'abitazione di S.D. sono stati rinvenuti 3 coltelli ancora intrisi di sostanza stupefacente e un bilancino di precisione.

Dopo le formalità di rito, S.D. è stato associato presso il centro di prima accoglienza per minori di Palermo, mentre Roberto Capraro è stato tradotto presso la casa circondariale di Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento