rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Centro città

"Salviamo la cattedrale", cartoline-appello per il presidente Renzi

E' ancora una volta tempo dell'indignazione. Gli agrigentini chiedono un "provvedimento urgente per cercare di salvare il duomo prima che sia troppo tardi"

L'appello rimbalza - e da ore ormai - su Facebook: "Mandiamo 60 mila cartoline al presidente del Consiglio per salvare la nostra cattedrale".

E' ancora una volta tempo dell'indignazione ad Agrigento. La richiesta d'aiuto, l'ennesima, è del comitato cittadino "Salva la cattedrale". "Signor presidente - è stato scritto nella cartolina postata su Facebook, quella che dovrebbe essere mandata al presidente del Consiglio Matteo Renzi - vuole per favore prendere un provvedimento urgente per cercare di salvare la cattedrale di Agrigento prima che sia troppo tardi". 

Non è una domanda. E' una autentica supplica del popolo di Agrigento. A firmare la cartolina - è stato scritto, infatti, - "uno dei 60 mila abitanti di Agrigento".

Ieri, infatti, per i lavori di messa in sicurezza del colle, c'è stato l'ennesimo "stop". Il dirigente generale dell'assessorato Territorio ed Ambiente ha inviato al dirigente generale del dipartimento della Protezione civile una richiesta di "ulteriori chiarimenti". Nelle settimane passate erano state quantificate le somme necessarie per indire il bando europeo per la progettazione degli interventi di messa in sicurezza. Adesso questa richiesta di "ulteriori chiarimenti" suona come un ulteriore stop. Quel che l'Arta chiederebbe alla Protezione civile non è che una sorta di progetto preliminare. “Si rimane in attesa - conclude la nota della Barresi- delle informazioni richieste al fine di assicurare una sinergica azione tra amministrazioni”. Ed ecco, dunque, che gli agrigentini - almeno sul social network - hanno detto basta e con una cartolina-appello si rivolgono al presidente Renzi. Al momento, almeno virtualmente.   

per renzi-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Salviamo la cattedrale", cartoline-appello per il presidente Renzi

AgrigentoNotizie è in caricamento