rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Il Palacongressi si riprende la Sagra, Parello: "Pronti con i laboratori multietnici"

Il sindaco Firetto: "Il Mandorlo è qualcosa di riconosciuto, ed è l’occasione per lanciare ancora un messaggio di pace e fratellanza"

Il Palacongressi si riprende la sagra del Mandorlo in fiore. Questa mattina, a casa San Filippo è stata presentata la 73esima edizione della kermesse più attesa dell’Agrigentino e non solo.

Festa del Mandorlo, si presenta l'edizione 2018

L’evento si terrà dal 3 all’11 marzo a farla da padrone ancora una volta l’Unesco. "I popoli tornano ad incontrarsi – ha detto il sindaco della città, Firetto – il Mandorlo torna al Palacongressi. E’ una kermesse, una festa e non una sagra. Il Mandorlo è qualcosa di riconosciuto, ed è l’occasione per lanciare ancora un messaggio di pace e fratellanza. E’ la festa di Agrigento, ma anche della Sicilia”.

La Sagra del Mandorlo è ancora figlia del Parco archeologico Valle dei Templi. Parello “presenta” la sua kermesse. “Un patrimonio materiale come la Valle può ospitare tanti patrimoni immateriali. Daremo vita a dei laboratori multietnici.  Palacongressi? Non inaugureremo l’intero complesso, apriremo la parte più significativa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palacongressi si riprende la Sagra, Parello: "Pronti con i laboratori multietnici"

AgrigentoNotizie è in caricamento