menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rosario Livatino

Rosario Livatino

Premio giudice Rosario Livatino, si valutano gli elaborati delle scuole

Al concorso partecipano alunni e scolaresche delle terze medie delle scuole secondarie di primo grado e le quinte classi delle secondarie

Si riunirà domani pomeriggio a Canicattì, presso il liceo classico “Ugo Foscolo”, la Commissione che dovrà valutare gli elaborati partecipanti al “ primo concorso giudice Rosario Angelo Livatino” indetto dall’istituto professionale statale per l’Industria e l’artigianato “Accursio Miraglia” di Sciacca sulla tematica “Il senso del dovere e della giustizia anche a costo della vita”.
 
Al concorso partecipano alunni e scolaresche delle terze medie delle scuole secondarie di primo grado e le quinte classi delle secondarie.
 
L’iniziativa dell’istituzione scolastica saccense prevede anche che il premio “Giudice Rosario Livatino” venga conferito a tre personalità che si sono distinte nella lotta contro la mafia.
 
Della commissione giudicatrice fanno parte: il dirigente scolastico dell’Ipsia “Miraglia”, Sergio Panunzio; la responsabile organizzativa del premio, Vincenza Abruzzo; il dirigente scolastico del liceo “Ugo Foscolo” (frequentato da Rosario Livatino) Rossana Maria Virciglio;  il postulatore della causa di canonizzazione  don Giuseppe Livatino; il presidente onorario dell’associazione “Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino”, Vincenzo Gallo ed un magistrato impegnato anche nella perpetuazione della memoria del Giudice Livatino.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento