menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agrigento, nella sala consiliare del Comune l'assemblea dei lavoratori

"I precari fanno cerchio e annunciano il ricorso: "Abbiamo messo come ordine del giorno la sentenza del tribunale di Messina, che certamente interesserà quasi nella totalità  il mondo del Precariato"

Giornata di assemblea nella sala consiliare del Comune di Agrigento. La  Fidael Agrigento,  con a capo il suo coordinatore provinciale Giacomo Caruso, ha indetto una giornata di "studi". Tre gli ordini del giorno di questa mattina: Funzionalità dei Servizi, esternalizzazione dei servizi e sentenza del giudice del lavoro del tribunale di Messina.

"Abbiamo fatto il punto della situazione - ha detto Giacomo Caruso - viviamo in una precarietà che non va bene. Oggi abbiamo discusso anche del possibile affidamento a una ditta privata del parcheggio pluripiano di Agrigento". I precari fanno cerchio e annunciano il ricorso: "Abbiamo messo come ordine del giorno la sentenza del tribunale di Messina, che certamente interesserà quasi nella totalità  il mondo del Precariato. Abbiamo dato mandato ad un legale - dice Caruso - e abbiamo scelto di procedere con il ricorso. Quante adesioni? Circa cinquanta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento