Cronaca

Treni lenti e vecchi, la Regione: "La linea Palermo-Agrigento sarà più veloce"

Crocetta, che ha incontrato il presidente di Rete Ferroviaria Italiana, Dario Lo Bosco, punta al potenziamento del tratto che va dal capoluogo ai paesi della provincia di Agrigento

Treni lenti e vecchi, ore di attesa, proteste. Il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, però annuncia la svolta. E' tutto pronto per l'intervento di velocizzazione della linea Palermo-Agrigento. Crocetta ha incontrato ieri il presidente di Rete Ferroviaria Italiana, Dario Lo Bosco. La Regione punta al potenziamento del tratto che va dal capoluogo ai paesi della provincia di Agrigento. Si è parlato anche di questo nel corso dell'incontro di ieri mattina.

L'obiettivo è anche quello di proporre un accordo per il miglioramento del trasporto ferroviario. Tra gli altri argomenti di discussione, un possibile accordo culturale, sociale e turistico per l'utilizzo di 500 stazioni attualmente abbandonate. Nei prossimi giorni verrà convocato un incontro con i responsabili delle infrastrutture per sbloccare i progetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni lenti e vecchi, la Regione: "La linea Palermo-Agrigento sarà più veloce"

AgrigentoNotizie è in caricamento