menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto Empedocle, dimessa la donna aggredita dal marito: salva la gravidanza

E' tornata a casa la 20enne empedoclina. Ad aspettarla, oltre ai genitori, anche l'uomo che poche ore prima l'aveva picchiata. Sembrerebbe che, grazie alla mediazione del padre della ragazza, si sarebbe raggiunta la pace

E' stata dimessa dall'ospedale ed il bimbo che porta in grembo è salvo. La vent'enne empedoclina aggredita giovedì pomeriggio dal marito musulmano a Porto Empedocle, rea di essersi tolta il velo mentre si trovava per strada, è tornata a casa. Ad aspettarla, oltre ai genitori, anche l'uomo che poche ore prima l'aveva picchiata. Sembrerebbe infatti che, grazie alla mediazione del padre della ragazza, anch'esso tunisino residente a Porto Empedocle, si sarebbe raggiunta la pace tra i due e, soprattutto, il marito le avrebbe concesso di non indossare il velo durante il periodo della gravidanza. 

 
La donna era stata trovata dalla polizia sul ciglio della strada in via Crispi, a Porto Empedocle, dopo le percosse subite dal marito. L'uomo aveva aggredito la moglie perché la stessa aveva tolto il velo che, come la religione musulmana dice, le donne devono portare al volto. "C'è troppo caldo, mi sento svenire. Devo togliere il velo" avrebbe detto la vent'enne, incinta di pochi mesi. Ma lui non le avrebbe dato il permesso di farlo. E così, non appena vista la donna senza il velo, il tunisino l'ha aggredita, lasciandola poi a terra e andandosene come se nulla fosse. L'uomo è stato poi rintracciato e denunciato dai poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle, diretto dal vicequestore aggiunto Cesare Castelli.
 
La prognosi dei medici dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, dove la vittima è stata portata con un'ambulanza del 118 dopo l'aggressione, è di cinque giorni. E' probabile che, vista la riappacificazione, la 20enne ritiri la denuncia per il reato di lesioni personali.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento