menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incendio è stato domato dai vigili del fuoco

L'incendio è stato domato dai vigili del fuoco

Scoppia incendio davanti al cimitero, pompieri al lavoro per più di 5 ore

A fuoco sono andati un grande cumulo di rifiuti e delle sterpaglie. Preoccupazione per quanti si trovavano all'interno del camposanto, ma non ci sono state conseguenze

Panico, a Palma di Montechiaro, tra quanti, in vista della ricorrenza della commemorazione dei defunti, affollavano il cimitero. Ad un certo punto, in un’area prossima all’ingresso del camposanto, che si trova nella periferia del paese, in prossimità della statale 115, si è registrato un vastissimo incendio di sterpaglie e cumuli di rifiuti, con le fiamme che hanno lambito l’ingresso del cimitero.

I primi a dare l’allarme sono stati i custodi del cimitero, ma anche numerosi palmesi presenti tra le tombe, hanno chiamato i vigili del fuoco. Raggiunta la zona alle 11.30, i pompieri del distaccamento di Licata vi sono rimasti fino alle 16.15. Sul posto è stata necessaria, tra l’altro, la presenza di un escavatore, per agevolare l’opera di spegnimento posta in essere dai vigili del fuoco. Il rogo era talmente vasto che ai pompieri sono state necessarie ben cinque ore per domarlo completamente. Il vento, che soffiava forte, ha reso più difficile il loro lavoro. Solo quando il rogo è stato spento del tutto e non c’erano focolai, e quando si sono assicurati che non esistevano più pericoli per il cimitero, i vigili del fuoco sono tornati in caserma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento