rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Palacongressi, è corsa contro il tempo per l'apertura: affidate nuove verifiche

Il 2 marzo, giorno d’inizio dell’edizione 2018 del Mandorlo in fiore – con “Pomeriggi del Mandorlo”: accoglienza musicale e ricevimento de “I bambini del mondo” – le sale Concordia, Zeus ed Empedocle, nonché i foyer dovranno essere pronti

E’ corsa contro il tempo. Per il 2 marzo, giorno d’inizio dell’edizione 2018 del Mandorlo in fiore – con “Pomeriggi del Mandorlo”: accoglienza musicale e ricevimento de “I bambini del mondo” – il Palacongressi del Villaggio Mosè, le sale Concordia, Zeus ed Empedocle, nonché i foyer,  dovrà essere pronto. Cinque anni dopo la sua chiusura, l'unica struttura congressuale della Regione Sicilia, un luogo innovativo e tecnologico situato in luogo strategico per la Valle dei Templi e che si affaccia sul Mediterraneo, verrà ufficialmente – anche se parzialmente – restituito alla città. In questi giorni è, infatti, folle corsa contro il tempo. Il direttore del Parco archeologico, Giuseppe Parello, ha affidato infatti, nelle ultime ore, l’incarico per le verifiche della messa a terra. Se ne occuperà la società “Veritec srl” di Marineo, nel Palermitano. Perché è necessario ottemperare – per riaprire la struttura – alla prescrizioni imposte dalla normativa che prevede verifiche periodiche e straordinarie degli impianti elettrici.

La manutenzione ordinaria degli impianti tecnologici del Palacongressi è stata effettuata. C’è però l’obbligo di una verifica periodica degli impianti elettrici di messa a terra e dei dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche. Perché i locali del Palacongressi devono essere sicuri. Gli impianti di messa a terra e i dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche devono funzionare. E ci deve essere la certezza categorica. Quindi, prima della riapertura del Palacongressi questo nuovo, importante – ai fini della sicurezza – passaggio. Alle 20,30 del 2 marzo, proprio al Palacongressi, verrà presentata l’edizione del Mandorlo in fiore e si terrà lo spettacolo d’apertura con la partecipazione di Nonò Salamone e Arie di Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palacongressi, è corsa contro il tempo per l'apertura: affidate nuove verifiche

AgrigentoNotizie è in caricamento