Domenica, 25 Luglio 2021

Blitz antimafia “Oro bianco”, il colonnello Stingo: ”La mafia esiste ma lo Stato c’è”

Gli investigatori sono rimasti colpiti dal legame instaurato dai gruppi criminali appartenenti a stidda, cosa nostra e ‘ndrangheta

"Abbiamo colpito una joint venture di gruppi mafiosi agrigentini e palermitani che negli ultimi due anni hanno deciso di reinvestire i proventi delle attività estorsive nel traffico di sostanze stupefacenti, ciò che colpisce in modo particolare è il forte legame che unisce cosa nostra, stidda e ‘ndirne calabresi". 

Queste, dai microfoni di AgrigentoNotizie sono state le parole del colonnello, Vittorio Stingo, comandante provinciale dei carabinieri di Agrigento a margine della conferenza sul blitz antimafia “Oro bianco”.

Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"
Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/operazione-oro-bianco-pace-paracco-stidda-mafia-droga-estorsioni.html

“La mafia esiste ma lo Stato c’è – ha aggiunto il colonnello Stingo -  l’arma dei carabinieri è presente ovunque in questa importante battaglia contro la criminalità organizzata. I carabinieri combattono al fianco dei cittadini che – ha detto ancora il primo ufficiale dell’arma in provincia di Agrigento -  hanno deciso di uscire dal buio e di aiutarci in questa lotta per sconfiggere coloro i quali impediscono la crescita economica del territorio attraverso la violenza delle estorsioni”.

La maxi operazione "Oro bianco", fra gli arrestati un bancario-consigliere comunale
La maxi operazione "Oro bianco", fra gli arrestati un bancario-consigliere comunale

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/mafia/operazione-oro-bianco-arrestato-consigliere-comunale-capo-decina.html


 

Si parla di

Video popolari

Blitz antimafia “Oro bianco”, il colonnello Stingo: ”La mafia esiste ma lo Stato c’è”

AgrigentoNotizie è in caricamento