rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Olimpica Akragas, baratro a un passo: ufficiale la rinuncia alla Coppa Italia

La neonata società è ancora senza un "padrone" e deve dire addio al Memorial Orazio Siino, ultime ore per tentare di evitare la scomparsa a tempo di record

L’Olimpica Akragas, nell’attesa di capire se potrà partecipare al prossimo campionato di Promozione, rinuncia alla Coppa Italia. La neonata società, iscritta al torneo regionale grazie all’iniziativa dell’assessore allo Sport del Comune di Agrigento, Giovanni Amico, che però non è riuscito a trovare degli imprenditori disposti a rilevarla, ha comunicato alla Lega che non scenderà in campo domenica contro il Salemi.

La gara, dopo il rinvio della partita di andata sempre su richiesta dell’Akragas, è stata annullata e la compagine agrigentina sarà eliminata a tavolino dalla competizione. 

Nelle scorse ore, dopo il disimpegno dello stesso Amico, sono circolati i nomi degli imprenditori Angelo Vella e Alessandro Nuccilli come possibili acquirenti. La prima ipotesi - sarebbe il terzo ritorno nel corso degli anni - sembra già tramontata per l'indisponibilità dello stesso Vella. L'idea Nuccilli non sembra convincere per via dei trascorsi un pò troppo controversi alla guida di Pavia e Foligno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpica Akragas, baratro a un passo: ufficiale la rinuncia alla Coppa Italia

AgrigentoNotizie è in caricamento