menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO ARCHIVIO

FOTO ARCHIVIO

In pullman con mezzo chilo di marijuana nascosta nel borsone, arrestato 24enne diretto in città

I carabinieri di Roma lo hanno bloccato nei pressi della stazione Tiburtina e lo hanno perquisito

Bloccato dai carabinieri un corriere della droga sorpreso nei pressi della stazione Tiburtina con un borsone con dentro mezzo chilo di marijuana. Ieri sera nel corso di uno dei quotidiani controlli, in largo Guido Mazzoni, i carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Parioli hanno arresto il cittadino nigeriano di 24 anni, già segnalato in banca dati delle forze dell'ordine e disoccupato, in possesso di regolare permesso di soggiorno per protezione sociale rilasciato dalla Questura di Agrigento, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari nell'effettuare un controllo dei documenti dei passeggeri presenti all'interno di un autobus, in partenza per la Sicilia, hanno identificato il giovane, in possesso di un regolare titolo di viaggio per la città di Agrigento. Visto l'atteggiamento sospetto mostrato, i militari hanno approfondito il controllo e a seguito della perquisizione personale, hanno trovato nel borsone da viaggio, 530 grammi di marijuana, avvolti in un involucro di cellophane, e un bilancino di precisione.

Dopo l'arresto è stato portato in caserma e trattenuto, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo, mentre la droga è stata sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento