menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
SALVARE AGRIGENTO: Moncada prende per mano la città per risollevare l'economia

SALVARE AGRIGENTO: Moncada prende per mano la città per risollevare l'economia

SALVARE AGRIGENTO: Moncada prende per mano la città per risollevare l'economia

Un progetto ambizioso, che sulla carta dovrebbe essere una buona medicina per la città, aleggia...

"Salvare Agrigento": non un progetto, ma una fondazione mirata alla crescita di Agrigento. Salvatore Moncada, la sua azienda, le sue idee, mirate alla riqualificazione, o meglio, alla rivitalizzazione di un territorio che da tanto, troppo tempo si adagia su uno status 'comatoso'. L'imprenditore agrigentino, ideatore della fondazione "Salvare Agrigento", oggi nel corso della conferenza stampa di presentazione ha illustrato il progetto ai giornalisti. Dalla riqualificazione del centro storico, al miglioramento del litorale Agrigentino fino ad arrivare al risollevamento dell'area archeologica, ma anche la 'sistemazione' dei quartieri satellite di Agrigento, passando da un possibile avioporto.

Salvatore Moncada, crede nelle sue potenzialità ma soprattutto nelle idee del comune cittadino di Agrigento. Per questo nasce la fondazione, per dare voce al popolo agrigentino. "Il mio progetto - afferma l'imprenditore - nasce per dar spazio all'opinione pubblica, è giusto che le idee vengano da chi vive la realtà agrigentina. Credo che ad Agrigento, ci siano delle persone che promettono molto e non mantengono nulla. Noi con questo progetto valuteremo le idee che riterremo più consone e li trasformeremo in uno strumento utile per la crescita del territorio. Il nostro obiettivo è quello di trovare dei progetti ambiziosi e di finanziarli, il percorso è semplice - spiega Moncada - avremo un sito dove il libero cittadino può avallare delle proposte degli esperti saranno li a valutarle, ci sarà un apposito bando che poi verrà trasformato in progetto".

"Spero
- continua Salvatore Moncada - che prima o poi Agrigento, si circondi di meno egoisti e di gente che pensa solo al proprio 'Io'. Il bene della città è l'unica cosa che conta, dare un futuro ai propri figli è un qualcosa che io mi pongo come obiettivo".

E' determinato Salvatore Moncada, ha illustrato il suo progetto con la consapevolezza che ad Agrigento non tutto è da perdere, la sua fondazione, la sua voglia di far girare l'economia agrigentina, ha dato vita a molti dei suoi progetti a oggi vincenti. Moncada, si definisce un operatore economico, capace di far cambiar rotta alla città, ma con il sussidio di chi vuol far bene ad Agrigento. La sua fondazione si servirà di tre figure: la prima è il fondatore quindi lo stesso imprenditore, la seconda è il sostenitore colui che vuol investire all'interno del progetto e la terza sono i cittadini, coloro che dovrebbero avallare delle idee.

Un progetto ambizioso, che sulla carta dovrebbe essere una buona medicina per la città, aleggia la possibile candidatura a sindaco di Salvatore Moncada a oggi non smentita e ne tantomeno confermata, ma la fondazione a detta dello stesso è "apartitica". Agrigento ha sete di rinnovamenti, Moncada ha voglia di risollevare la sua città, un binomio che potrebbe far bene. La presentazione ufficiale della fondazione ai cittadini avverrà sabato prossimo.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento