Minacce ai pm della Dda di Palermo, l'Anm di Agrigento solidale con i colleghi

I magistrati agrigentini hanno espresso la vicinanza ai colleghi "nella piena consapevolezza dell’esposizione derivante dalla trattazione di taluni delicati procedimenti"

La Sottosezione di Agrigento dell’Associazione nazionale magistrati, riunitasi in assemblea ieri, 17 aprile 2013, ha manifestato "piena solidarietà agli stimati colleghi della Procura della Repubblica di Palermo Nino Di Matteo e Francesco Del Bene per le gravi e attuali minacce subite".

I magistrati agrigentini, rappresentati dal presidente Alberto Davico e dal segretario Luca Sciarretta, hanno espresso la vicinanza ai colleghi "nella piena consapevolezza dell’esposizione derivante dalla trattazione di taluni delicati procedimenti e segnalando con forza i rischi connessi all’isolamento dei magistrati nell’esercizio delle funzioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

  • Incidente a San Leone: auto contro un muro, perde la vita un 32enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento