menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Manovre salvavita pediatriche", incontro formativo tra genitori e la Croce rossa

Il primo appuntamento con l'educazione sanitaria è andato a buon fine

La scoperta del mondo è il compito evolutivo centrale della prima infanzia e l’esplorazione di tutto ciò che si può raggiungere con il movimento diventa una esigenza fondamentale del bambino.

Sin dalla nascita è tramite la bocca che soddisfiamo il bisogno fisiologico primario di nutrimento, che viviamo la prima esperienza relazione ed emotiva con l’allattamento, che acquisiamo competenze cognitive volte alla conoscenza delle cose.

La bocca diventa uno degli strumenti di ricerca più importanti del bambino, ma è mediante il cavo orale che il piccolo scopritore può ingurgitare un giocattolo, un alimento o un oggetto della vita quotidiana che può provocare l’ostruzione delle vie respiratorie con conseguenze gravi o irreversibili.

È ormai noto che la corretta applicazione di semplici manovre di disostruzione pediatriche consente di salvare la vita di un lattante o di un bambino e risulta, pertanto, di fondamentale importanza che la loro conoscenza venga diffusa a tutti coloro che a vario titolo si rapportano con il mondo dell’infanzia.

Consapevoli della frequenza con cui l’ostruzione delle vie aeree può avvenire, specialmente in età pediatrica, e certi dell’efficacia delle manovre salvavita, “Ohana. Giardino dell’infanzia” con la collaborazione di Marilù Caci ha voluto presentare ai genitori, nonni e babysitter dei frequentanti il nido un importante momento di educazione sanitaria.

Grazie alla Croce Rossa Italiana, nella persona di Simona Fiorino e dell’assistente Sibilla Alú, sabato 26 ottobre ha avuto luogo il primo incontro di formazione presso la sede di Viale dei Giardini, al quale hanno partecipato con interesse le figure di riferimento dei bambini.

La direttrice di Ohana, Eleonora Clio Di Girgenti era orgogliosa di ospitare l’istruttrice CRI Simona Fiorino che da anni, con passione e competenza, si impegna alla diffusione della conoscenza delle Manovre Salvavita Pediatriche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento