menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agrigento, cerimonia per le vittime del naufragio nel Canale di Sicilia

Alle 19 di giovedì 23 aprile, alla foce del fiume Akragas, in via Maddalusa, nel piazzale antistante la sede della Lega navale italiana, avrà luogo l'accensione simbolica di lanterne

L'assemblea cittadina "AgrigentoManifesta" commemorerà le centinaia di migranti vittime del naufragio avvenuto nel Canale di Sicilia nella notte tra sabato e domenica.

Alle 19 di giovedì 23 aprile, alla foce del fiume Akragas, in via Maddalusa, nel piazzale antistante la sede della Lega navale italiana, avrà luogo l'accensione simbolica di lanterne.

"A metà maggio - fa sapere il gruppo - si avrà un incontro pubblico, tuttora in fase di organizzazione ad opera del movimento, con i candidati sindaco. Attualmente hanno confermato la loro presenza, in ordine alfabetico: Arnone Giuseppe, Cirino Andrea, Dalli Cardillo Emanuele, Di Rosa Giuseppe, Pellegrino Leo. Si invitano i rimanenti candidati a dare disponibilità attraverso il gruppo Facebook #AgrigentoManifesta".

L'assemblea ha inoltre deciso di impegnarsi nella raccolta fondi a favore dell'associazione "Volontari di Strada", che necessita urgentemente di un frigorifero professionale. Chiunque può contribuire con un bonifico all'iban dell'associazione stessa: IT 22 Y 02008 16600 000102808340.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento