Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Il "maniaco" non si ferma: altre due auto prese a sassate e danneggiate

Le utilitarie erano posteggiate lungo il ciglio della strada. Le denunce contro ignoti sono state raccolte, nelle ultime ore, dai carabinieri

Sono salite a quattro – le ultime due, in ordine di tempo, nella serata di mercoledì – le autovetture danneggiate mentre erano posteggiate in via 25 Aprile. Pochi – anzi, nulli, - i dubbi sul fatto che ad agire sia sempre la stessa “mano”: quella del maniaco dei vetri. Ad essere prese a sassate, mercoledì sera, sono state due utilitarie che erano regolarmente posteggiate lungo il ciglio della strada. Le denunce, contro ignoti, per danneggiamento sono state raccolte, nelle ultime ore, dai carabinieri che hanno, naturalmente, avviato le indagini.

Vetri delle auto presi a sassate in via 25 Aprile 

Questi ultimi due danneggiamenti sono stati preceduti – sempre in via 25 Aprile – da quello verificatosi nella serata di martedì e da quello di domenica scorsa. Nel “mirino” dell’ignoto vandalo sono finite, in questi due precedenti casi, rispettivamente un Suv e una minicar. Del precedente doppio episodio – dopo che sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione “Volanti” della Questura – si sta occupando proprio la polizia.

Ma chi è questo “maniaco” dei vetri che continua a creare danni? Se lo chiedono, praticamente con la stessa voce, sia i poliziotti che i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "maniaco" non si ferma: altre due auto prese a sassate e danneggiate
AgrigentoNotizie è in caricamento