Tassa sui rifiuti, il Comune ha scoperto quasi seimila abusivi

Gli utenti censiti nel 2016 erano 30mila, oggi sono 35.900. E' frutto del confronto delle banche dati con le informazioni catastali

(foto ARCHIVIO)

Tassa sui rifiuti, la lotta all'evasione ha consentito di scoprire quasi 6mila abusivi. Il dato è stato reso noto ieri dall'assessore all'Ecologia Nello Hamel. Oggi le utenze domestiche, quindi le abitazioni, risultano essere 35.954, cui si aggiungono 5.948 utenze non domestiche. Nel 2016 le utenze domestiche secondo le banche dati del Comune erano solo 30.007.

“Il dato che abbiamo oggi – dice Hamel - inizia ad essere vicino all’effettivo numero di utenze esistenti. Questo grazie al fatto che nell’ultimo periodo l’attività della ricerca di evasione ha dato un ottimo risultato”. Hamel ha chiesto agli uffici di far in modo che queste ulteriori utenze possano aggiungersi a quelle già esistenti fin dall’anno in corso (anche se i controlli riguardano gli anni 2013 e 2014) in modo che alla fine si possa spalmare su una platea molto più ampia il costo del servizio, riducendolo in parte per tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento