menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agrigento, il sindaco Firetto su Piano sicurezza ferragosto

«Stiamo cercando di prevenire il "disastro" che ogni anno si determina sul litorale sanleonino e che negli ultimi anni ha avuto un'escalation devastante», ha detto Firetto spiegando quali siano le misure di sicurezza poste in essere

«Stiamo cercando di prevenire il "disastro" che ogni anno si determina sul litorale sanleonino e che negli ultimi anni ha avuto un'escalation devastante. La mattina di Ferragosto ci si risveglia con una coltre di immondizia di ogni genere con annessi bivacchi e tendopoli che non rendono igienicamente fruibili le spiagge e impediscono, tra l'altro, l'ingresso del pulispiaggia per le ordinarie attività di pulizia.

Abbiamo quindi previsto la chiusura dalle 9 del mattino la chiusura, il giorno 14 agosto, di tutto il viale delle Dune per cui gli spostamenti potranno avvenire solamente con l'utilizzo dei mezzi pubblici, due navette. Il Comune sta schierando su strada tutta la dotazione organica dei Vigili Urbani. Sono state mobilitate per esigenze di sicurezza tre ambulanze (dislocate in piazzale Aster, viale delle Dune e Porticciolo), un'Unità cinofila per il salvataggio in mare, Idroambulanza, un presidio medico avanzato, un'autobotte comunale per supporto antiincendio posizionata al lido PS, due automezzi fuoristrada, venti volontari della Protezione Civile e 30 volontari delle Associazioni che saranno muniti di cappellino e maglietta identificativi».

Così il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, sul Piano predisposto per fronteggiare l'emergenza Ferragosto sul litorale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento