Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

Uno dei due minorenni, in prognosi riservata sulla vita, è stato trasferito a Villa Sofia. I carabinieri sono riusciti a rintracciare il 30enne che era alla guida della Fiat Stilo

Uno è in prognosi riservata sulla vita ed è stato trasferito all’ospedale Villa Sofia di Palermo. All’altro, i medici dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso hanno diagnosticato traumi e ferite guaribili in circa 30 giorni se non ci saranno complicazioni. Due i diciassettenni, entrambi di Licata, rimasti gravemente feriti nell’incidente stradale che si è verificato in via Delle Alpi. Un trentenne, sempre di Licata, alla guida della Fiat Stilo che s’è allontanata subito dopo l’impatto con lo scooter, è stato invece denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. I carabinieri, che sono riusciti a rintracciarlo praticamente subito dopo, gli hanno contestato, infatti, la fuga dopo incidente stradale con feriti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ accaduto tutto durante la notte fra domenica e ieri. Il ciclomotore, con a bordo i due minorenni, sarebbe stato colpito – stando a quanto ieri è stato ufficialmente ricostruito dai carabinieri del comando provinciale di Agrigento – dalla Fiat Stilo che s’è allontanata. Il conducente non si sarebbe, infatti, fermato per prestare i necessari soccorsi. I militari dell’Arma di Licata hanno immediatamente soccorso i due giovanissimi, mentre altre pattuglie si sono messi alla ricerca dell’utilitaria. E l’auto “pirata”, poco dopo, è stata bloccata: alla guida vi sarebbe stato il trentenne, il giovane che è stato denunciato alla Procura di Agrigento. I due ragazzi, nel frattempo, sono stati trasferiti in ospedale e per uno, il ferito più grave, è stato disposto – a causa del politrauma riportato - il trasferimento all’ospedale Villa Sofia di Palermo. I medici hanno mantenuto riservata la prognosi sulla vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Da Covid-free a incubo contagi, 6 gli ammalati: tutti tornati da Malta, Romania, Belgio e Lombardia

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento