Cronaca

San Giovanni Gemini, interventi sui solai della scuola "Don Bosco"

Le verifiche tecniche hanno rilevato diverse criticità ed il Comune si è attivato, con un verbale di somma urgenza, affidando i lavori necessari per la messa in sicurezza

Il sindaco Carmelo Panepinto

Il Comune, guidato da Carmelo Panepinto, ha posto in essere interventi di messa in sicurezza per la scuola “Don Bosco” sui cui solai, a seguito di indagini tecniche, sono state riscontrate criticità. Gli interventi di prevenzione, quali gli accertamenti sulla stabilità delle strutture, sono stati posti in essere grazie a un finanziamento concesso dal Miur a seguito del bando pubblicato nel 2015.

Le indagini sui solai, il cui rischio di distacco e caduta della parte inferiore delle pignatte o dell'intonaco è uno di quelli che maggiormente pregiudica l'incolumità dei bambini, come dimostrato purtroppo dai recenti fatti di cronaca, sono state effettuate dalla ditta “Geoservice srl”. Dall'esito della "diagnosi" l'ente si è attivato con un verbale di somma urgenza, affidando i lavori necessari per la messa in sicurezza.

“L’esecuzione di questi interventi, in piena attività scolastica, è stata resa possibile - ha detto il sindaco Panepinto - grazie alla collaborazione della dirigente Carmela De Marco d’intesa con i rappresentati di classe e d’istituto, che ringrazio così come ringrazio l'assessore al ramo, Domenico Di Piazza e l'ufficio Tecnico per la tempestività con cui ha predisposto gli atti”.

Per l'assessore alla Pubblica istruzione: “certamente sarebbe stato auspicabile intervenire prima che iniziasse l’anno scolastico, ma ciò non è stato possibile in quanto i risultati delle indagini sono stati resi ufficiali solo dopo il 15 settembre”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Gemini, interventi sui solai della scuola "Don Bosco"

AgrigentoNotizie è in caricamento