Museo Civico: una porzione rischia di crollare, corsa contro il tempo

Una delle grandi incompiute del centro città, di cui è stata più volte annunciata l'inaugurazione, rischia di rimanere tale ancora per diversi mesi

Il Museo Civico

Non c'è fortuna per il Museo Civico di Agrigento. L'opera, da anni incompleta, sebbene sembrasse più volte prossima ad essere inaugurata, sembra invece destinata a rimanere chiusa ancora per alcuni mesi.

Prima, a impedire l'avvio dei lavori - nonostante il progetto da oltre un milione di euro fosse stato finanziato - fu la "disattenzione" degli uffici, che lasciarono la pratica in un cassetto per anni. Fu l'attuale amministrazione a "resuscitare" il progetto che però si è prima scontrato con l'assenza di alcune certificazioni e adesso con un problema di natura strutturale.

Nel corso dei lavori, infatti, il 15 novembre 2019, è stato effettuato un sopralluogo nei locali che si affacciano nella via Amendola, alla presenza dei tecnici della Soprintendenza. Durante questa verifica è stata accertata "oltre alla pericolosità causata dalla sgretolazione della parte nord anche vistose lesioni nel varco realizzato con mattoni presati con il quale si accede al vano delle suddetta parete - si legge in una delibera -. Nel suddetto sopralluogo è emersa la necessità, concordata con i tecnici della Soprintendenza di realizzare opere di consolidamento ai siti suindicati, i suddetti sono stati oggetti di monitoraggio giornaliero".

Passano i mesi, arriviamo a fine gennaio, e viene effettuato un nuovo sopralluogo, il quale ha rilevato che la situazione era peggiorata con un vero e proprio pericolo per l'incolumità pubblica "dato lo sgretolamento della parete e delle fessure nel varco in mattoni forati per l'incolumità delle maestranze", al punto che i lavori furono bloccati "nelle more di monitorare l'evoluzione dello sgretolamento della parete ed effettuare uno studio per la definitiva soluzione del problema". Poi arrivò il Covid e il relativo lockdown, che hanno portato ad uno stop di tutto fino ad oggi, che il Comune ha affidato un incarico per la realizzazione di uno studio geologico che consenta di consolidare le pareti nord dei locali del seminterrato.

Tutto questo, evidentemente, rinvierà ancora (non si sa bene di quanto) la consegna dei lavori e la relativa inaugurazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento