Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Lampedusa, 11 sbarchi dall'alba: arrivati in 635 sull'isola

Ieri all'hotspot erano presenti 123 persone, 93 sono state imbarcate su nave quarantena. Domani arriva la nave Atlas

(foto ARCHIVIO)

Undici sbarchi di migranti, a partire dall'alba, a Lampedusa. Complessivamente sono arrivate 635 persone. Ieri sera erano sbarcati, dopo i due approdi della mattinata, altri 8 tunisini. Ieri all'hotspot erano presenti 123 persone,  93 sono state imbarcate su nave quarantena.

Stamattina a partire dalle 4.00, è stato prima soccorso un barcone con 102 persone e poi una barchetta con 11. All'hotspot gli ospiti sono tornati ad essere 140. Al momento sono in corso due sbarchi da 80 e 15 persone.

Altri tre barconi, con a bordo totali 160 migranti, sono stati soccorsi nel pomeriggio dalle motovedette della guardia di finanza e della capitaneria di porto. 

Sul quinto barcone agganciato durante la giornata c'erano 80 subsahariani fra cui 3 minori e 8 donne. Un barchino di 6 metri, con 7 tunisini a bordo, e' intanto arrivato direttamente a Cala Francese. I migranti sono stati intercettati dai finanzieri della tenenza. La motovedetta Cp312 della Guardia costiera, a 8 miglia dalla costa, ha poi intercettato un'altra carretta del mare com 73 persone a bordo. Tutti sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola.

Sono poi saliti a 9 gli sbarchi registratisi oggi a Lampedusa dove all'hotspot di contrada Imbriacola, nonostante il trasferimento di stamattina di 93 migranti sulla nave quarantena Adriatico, si e' arrivati a 382 ospiti a fronte di una capienza per 250 persone.

Ben 95 i migranti intercettati a 16 miglia a Sud dell'isola, mentre erano su una imbarcazione alla deriva, dalla motovedetta della Guardia di finanza. Poco prima - ed era stato l'ottavo sbarco - i finanzieri avevano intercettato un barchino di 4 metri con 8 tunisini a bordo. 

La Prefettura di Agrigento ha gia disposto il trasferimento di 40 minori non accompagnati: verranno imbarcati sul traghetto che partira' in serata e giungera' all'alba di domani a Porto Empedocle. Il gruppo verra' poi trasferito al centro d'accoglienza Villa Sikania di Siculiana. All'hotspot di Lampedusa, dopo questo trasferimento e se non ci saranno nuovi arrivi, resteranno 342 ospiti. Domattina, in rada di Lampedusa, arrivera' la nave quarantena Atlas. 

Altri 51 migranti, infine, sono stati rintracciati a 15 miglia da Lampedusa dalla motovedetta Cp312 della Guardia costiera. Nel primo c'erano 19 tunisini, di cui 2 presunti minori. Nel secondo, c'erano invece 32  subsahariani di cui 7 donne e 7 minori accompagnati. Anche questi due gruppi, dopo un primo triage sanitario fatto in banchina, sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola.

Un altro barcone - il dodicesimo della giornata - con 113 migranti, fra cui una donna,  e' stato agganciato a 15 miglia a Sud da Lampedusa dalla motovedetta Cp 309 della Guardia costiera. Il gruppo e' stato trasbordato sull'unita' di soccorso e la "carretta" e' stata lasciata  alla deriva. Anche loro sono stati portati all'hotspot dove si e' arrivati a 614 ospiti a fronte di una capienza massima per 250.

Aggiornato alle 19,55. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampedusa, 11 sbarchi dall'alba: arrivati in 635 sull'isola

AgrigentoNotizie è in caricamento