rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Incidenti stradali Fontanelle

Motociclista sbalzato dalla sella: dopo l'incidente rischia di essere travolto, 53enne in ospedale

L’uomo ha rischiato grosso visto che, in quell’esatto istante, sopraggiungevano almeno un paio di autovetture i cui conducenti sono riusciti, sterzando all’improvviso, ad evitare di investirlo

Sbatte con un’autovettura e finisce, pesantemente, sul selciato. Lungo la statale 189, sul viadotto Garibaldi per la precisione, rischia di essere – mentre è inerme sull’asfalto – investito e travolto dalle autovetture che, a velocità sostenuta, sopraggiungevano. Ha 53 anni l’agrigentino che ha rischiato grosso e che è finito al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”.

L’incidente stradale sul tratto fra il quartiere di Fontanelle e l’ingresso di Agrigento si è verificato nel tardo pomeriggio di giovedì. A sbattere, per cause in corso d’accertamento da parte della sezione Infortunistica stradale della polizia municipale, sono state un’autovettura – Dacia – condotta da una quarantanovenne agrigentina e un motociclo Kymko con in sella il cinquantatreenne. L’uomo, sbalzato dalla sella, è finito sull’asfalto, mentre la moto ha continuato il percorso per circa 100 metri. L’agrigentino ha rischiato grosso visto che, in quell’esatto istante, sopraggiungevano almeno un paio di autovetture i cui conducenti sono riusciti, sterzando all’improvviso, ad evitare di travolgerlo. Stessa cosa è accaduto per il motociclo. Altri automobilisti si sono ritrovati davanti al naso quella moto e frenando sono riusciti, appunto, anche in questo secondo caso, ad evitare l’impatto.

Sul posto, scattato l’allarme, si è precipitata un’autoambulanza del 118 e la squadra dell’Infortunistica stradale della polizia municipale. Il motociclista è stato portato all’ospedale “San Giovanni di Dio”. Non è, per sua fortuna, in pericolo di vita. E’ rimasto ferito, ma non è in gravi condizioni. I vigili urbani, per ore, hanno tenuto a bada il traffico: lunghi gli incolonnamenti registratisi in entrambi i sensi di marcia. I caschi bianchi si sono, naturalmente, occupati anche dei rilievi tecnici di rito per ricostruire la dinamica dell’impatto fra auto e moto. Un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclista sbalzato dalla sella: dopo l'incidente rischia di essere travolto, 53enne in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento