Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Immigrazione, continuano gli sbarchi: si cerca di svuotare l'hotspot

Nella struttura di primissima accoglienza di contrada Imbriacola sono rimasti circa 265 migranti a fronte dei 250 posti disponibili

(foto ARCHIVIO)

Sono 93 i migranti, fra cui 2 donne e un minore che sono stati, soccorsi nella serata di ieri dalle motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza al largo di Lampedusa.

Il gruppo è stato trasbordato sulle unità di soccorso e la "carretta" è stata lasciata alla deriva a circa 20 miglia dalla costa.

Intanto cento migranti, arrivati nei giorni scorsi e ospitati dell'hotspot di contrada Imbriacola, sono stati trasferiti con il traghetto di linea che giungerà in serata a Porto Empedocle su indicazione della Prefettura di Agrigento.

A coordinare le operazioni di trasferimento è stata la polizia. Nella struttura di primissima accoglienza di contrada Imbriacola sono rimasti circa 230 migranti a fronte dei 250 posti disponibili.

Nel pomeriggio altri 35 tunisini sono stati intercettati - su un barchino bianco e blu - davanti alla costa di Lampedusa. In loro soccorso sono sopraggiunte le motovedette della Guardia costiera e delle Fiamme gialle che traineranno il
barchino fino alla costa. Anche loro, dopo un primo triage sanitario direttamente in banchina, verranno trasferiti
all'hotspot. 

Aggiornato alle 15,20

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione, continuano gli sbarchi: si cerca di svuotare l'hotspot

AgrigentoNotizie è in caricamento