Banda di ladri in azione a Cannatello, visitata una villetta

I malviventi hanno portato via, dopo aver rovistato e messo tutto a soqquadro, oro e preziosi. E' il secondo furto nel giro di pochissimi giorni, sempre nella stessa zona

Una pattuglia della polizia

Nuovo colpo all'interno di una villetta di Cannatello. I ladri hanno portato via, dopo aver rovistato e messo tutto a soqquadro, oro e preziosi. E' il secondo furto nel giro di pochissimi giorni, sempre nella stessa zona. Ed è inevitabile, a questo punto, che cresca l'allarme fra i residenti. Questa volta è stata "colpita" una villetta abitata tutto l'anno. 

La banda ha atteso che i proprietari si allontanassero da casa e poi hanno agito indisturbati: Hanno rotto una finestra, si sono intrufolati ed hanno iniziato a cercare fra cassetti ed armadi. Alla fine - stando a quanto è stato denunciato - è stato portato via tutto l'oro e gli oggetti preziosi appartenenti alla famiglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fatta la scoperta, i proprietari hanno subito chiamato il 113 e sul posto si è precipitata una pattuglia della sezione "Volanti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

  • Bottiglia con benzina e fiammiferi davanti al cancello: avvertimento a professionista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento