Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Favara

"Serra e scatola di marijuana in soffitta", i coniugi davanti al giudice

Udienza di convalida, stamani, per Renato Salamone, disoccupato, di 23 anni, e Marianna Bello, casalinga, di 32 anni arrestati dai carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Compariranno stamani, davanti al giudice Genna del tribunale di Agrigento, i coniugi arrestati dai carabinieri della tenenza di Favara - che sono coordinati dal capitano Marco La Rovere che guida la compagnia di Agrigento - perché nella soffitta della loro abitazione avevano, stando all'accusa, una serra artigianale con due lampade ad alto voltaggio e un impianto di irrigazione, il tutto alimentato da due trasformatori professionali per l’energia elettrica.

Una serra nella quale venivano coltivate – secondo l’accusa – 11 piante di cannabis, dall’altezza di circa 70 centimetri. Ma, sempre nel sottotetto, è stata trovata anche una scatola di cartone con 550 grammi di marijuana già suddivisa in cime e posta per l’essiccazione. I coniugi residenti nell’abitazione - Renato Salamone, disoccupato, di 23 anni, e Marianna Bello, casalinga, di 32 anni – lunedì sera sono stati arrestati in flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Su disposizione del sostituto procuratore di turno Emiliana Busto sono stati posti, entrambi, agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. Entrambi hanno nominato quale loro difensore di fiducia l’avvocato Salvatore Cusumano. 

I carabinieri di Favara, su disposizione del comando compagnia di Agrigento, da diverso tempo tenevano d’occhio la coppia. Nel tardo pomeriggio di lunedì, durante quello che è stato un servizio finalizzato al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, “avendo fondato motivo di ritenere che nell’abitazione potessero essere occultate sostanze stupefacenti”, i militari dell’Arma hanno deciso per una perquisizione. Controlli e verifiche che, di fatto, hanno confermato i sospetti dei carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Serra e scatola di marijuana in soffitta", i coniugi davanti al giudice

AgrigentoNotizie è in caricamento